Rete civica del comune di Sora, notizie dall'Amministrazione Comunale.
Città di Sora

Dispenser kit deiezione animali

5255COMUNE DI SORA

PROVINCIA di FROSINONE

FORNITURA, MEDIANTE CONTRATTO DI SPONSORIZZAZIONE, DI DISPENSER KIT MONOUSO (PALETTA E SACCHETTO) PER RACCOLTA DEIEZIONI CANINE

OGGETTO DELLA SPONSORIZZAZIONE

Oggetto della presente procedura è la fornitura gratuita, mediante contratto di sponsorizzazione, di N. 1 (uno) dispenser per kit monouso (paletta e sacchetto) destinati alla raccolta di deiezioni canine.

Il Comune di Sora avrà cura di installare, a proprio insindacabile giudizio, tali dispenser in luoghi ritenuti idonei e di importanza strategica per la risoluzione del problema.

Agli sponsor verrà riconosciuto un ritorno di immagine grazie alla possibilità di inserire, in un apposito spazio posto sul fronte di ogni dispenser per kit monouso, un messaggio pubblicitario con proprio logo e/o ragione sociale.

Si richiama integralmente il Capitolato Speciale d’Appalto allegato al presente bando e del quale forma parte integrante ed inscindibile.

TIPO DI PROCEDURA

Procedura aperta.

NORME APPLICABILI

La presente procedura e il conseguente rapporto contrattuale sono regolati:

a) da1l’art. 26 del D.Lgs. n. 163/2006 e s.m.i.;

b) dall’art. 43, 1° comma, della L. n. 449/ 1997;

c) dalle rimanenti norme del D.Lgs. n. 163/2006 e s.m.i. solo per gli articoli espressamente richiamati dal bando;

d) dai principi generali in materia di gare di appalto;

i) dal Capitolato Speciale;

g) dalle norme contenute nel presente bando e in tutta la documentazione di gara;

h) per quanto non espressamente disciplinato dalle fonti sopra indicate, dalle norme del codice civile.

SOGGETTI E/O OPERATORI ECONOMICI PARTECIPANTI ALLA GARA

È ammessa la partecipazione

–ai singoli cittadini (purché maggiorenni)

–alle associazioni

–alle ditte, alle imprese ed alle attività commerciali di qualsiasi tipo.

CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE `

La sponsorizzazione sarà aggiudicata a tutti i concorrenti che offriranno la fornitura di almeno N. 1 (uno) dispenser per kit monouso (paletta e sacchetto) per raccolta deiezioni canine.

DURATA ·

Il contratto di sponsorizzazione ha la durata di anni 5 (cinque) a decorrere dal formale affidamento.

CARATTERISTICHE GENERALI ED ENTITÀ DELLE PRESTAZIONI

Caratteristiche generali, natura ed entità della sponsorizzazione sono specificatamente indicate nel Capitolato Speciale allegato al presente bando, quale parte inscindibile dello stesso.

REQUISITI DI QUALIFICAZIONE

Gli operatori economici partecipanti dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

1. inesistenza delle cause di esclusione previste dall’art. 38 c. l, lettere a),b),c),g),m) del D.Lgs. 163/06 e s.m.i. ed essere in assenza di qualunque forma di esclusione dalla pubblica contrattazione.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL’OFFERTA

TERMINE PER IL RICEVIMENTO DELLE OFFERTE

Ore 12.00 del giorno 18/06/2012

Non saranno ritenute valide le offerte pervenute oltre il termine prefissato dopo la presentazione dell’offerta.

Non saranno accettate sostituzioni, aggiunte né ritiri.

Il recapito dell’offerta rimane ad esclusivo rischio del mittente e non saranno accettati reclami se per un motivo qualsiasi la consegna della stessa non sarà effettuata entro il termine di cui sopra.

La documentazione richiesta deve essere contenuta in un’unica busta, chiusa e controfirmata sui lembi.

Sulla busta dovranno essere riportate le indicazioni riguardanti il mittente contenente gli estremi di identificazione del concorrente (compreso numero di telefono, numero di fax e Partita Iva), l’indirizzo dell’Amministrazione Appaltante e la dicitura “FORNITURA DI DISPENSER KIT MONOUSO PER RACCOLTA DEIEZIONI CANINE”

Nel plico dovranno essere contenuti i documenti di seguito specificati.

a) La documentazione necessaria per l’ammissione alla gara consistente nell’Allegato “A” (o più allegati “A” in caso di Consorzi o Raggruppamenti Temporanei, se non ancora costituiti) appositamente compilato, che costituisce parte integrante del presente bando e che può essere integralmente utilizzato per la compilazione.

b) L’offerta redatta in lingua italiana secondo lo schema Allegato B, sottoscritta dal soggetto e/o operatore economico partecipante alla presente sponsorizzazione

PROCEDURA DI AGGIUDICAZIONE

La procedura di apertura delle offerte si terrà alle ore 9.00 del giorno 20/06/2012

Il Dirigente, il giorno fissato nel presente bando per l’apertura di tali offerte, sulla base della documentazione contenuta nelle offerte medesime presentate, procede a verificare la correttezza formale della documentazione amministrativa, provvedendo all’esclusione di coloro che non risultino in regola con le prescrizioni dettate; procede, poi, nel prendere atto del numero dei dispenser offerti ed all’aggiudicazione provvisoria al/ai concorrente/i che avrà/anno offerto la fornitura richiesta così come descritta nel Capitolato Speciale.

La gara sarà aggiudicata anche nel caso di una sola offerta valida.

ALTRE INFORMAZIONI

Con avviso pubblicato sul sito internet www.comune.sora.fr.it si darà comunicazione di eventuale rinvio della seduta di gara a data successiva.

Le domande di chiarimento dovranno essere rivolte al numero 0776/828214, 0776/828210.

Eventuali spese contrattuali sono a carico dell’aggiudicatario.

Il soggetto aggiudicatario dovrà presentare, entro i termini stabiliti dall’amministrazione, tutti i documenti per addivenire alla stipulazione del contratto.

Tutte le controversie che dovessero insorgere relativamente al contratto e che non potranno essere definite a livello bonario, saranno deferite al Foro di Cassino.

Ai sensi del D.Lgs. n. 196/2003 e s.m.i., si inforna che i dati forniti dagli Istituti sono trattati esclusivamente per le finalità connesse alla gara e per l‘eventuale successiva stipula e gestione dei contratti.

Il titolare del trattamento dei dati è il Comune di Sora.

Ai sensi del D.Lgs. n. l96/2006 e s.m.i., si rende noto che il responsabile del procedimento è l’Ing. Eugenia Tersigni, funzionario tecnico del Comune di Sora.

IL RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Ing. Eugenia Tersigni

IL DIRIGENTE

Ing. Antonio Facchini

Share