Rete civica del comune di Sora, notizie dall'Amministrazione Comunale.
Città di Sora

Il ricordo delle Fosse Ardeatine: il messaggio del Sindaco Tersigni

via_rasella_fosse_ardeatine70 anni sono passati dall’eccidio feroce e disumano delle Fosse Ardeatine. In questo anniversario così tragico per il nostro Paese il pensiero mio e dell’intera Città va a tutti i caduti nella strage ed, in particolare, ai sorani Domenico Iaforte e Raffaele Milano.

Con commozione ricordo quanti il 24 marzo 1944 hanno pagato con la vita il loro essere italiani e l’appartenenza ad una comunità. L’eccidio delle Fosse Ardeatine per la sua efferatezza è simbolo non solo delle violenze naziste perpetrate durante l’occupazione in Italia ma di tutte le violenze che, purtroppo, continuano nel mondo a colpire popolazioni inermi ed innocenti.

Per questo la memoria di quella strage deve essere tenuta viva affinché la morte di 335 innocenti non sia mai dimenticata e serva da monito per tutte le generazioni che verranno.

Dalla città di Sora si alza oggi una voce di pace, in difesa della democrazia, della libertà e del pieno rispetto verso le Istituzioni, nella speranza che mai più si debbano piangere vittime dell’efferatezza e della follia umana.

                                                            Il Sindaco

                                                                ErnstoTersigni

Share