Rete civica del comune di Sora, notizie dall'Amministrazione Comunale.
Città di Sora

Premio internazionale di Poesia e Narrativa “Il Liri”: terza edizione in memoria di Guelfo Basile

 

di Gianni Fabrizio

Mediterraneo ed altre vie di mare. Miti, civiltà, avventure, migrazioni” è stato il tema di grande attualità proposto per la terza edizione del Premio, di cui è stato ispiratore e generoso sostenitore il cav. Guelfo Basile, venuto a mancare il 7 novembre 2016 alla vigilia del compimento del novantesimo anno di età e della pubblicazione del bando del terzo appuntamento doverosamente intitolato alla sua memoria.

Il Centro di Studi Sorani, del quale Guelfo Basile è stato socio e segretario, si è impegnato per tre anni consecutivi nella promozione della scrittura creativa, con l’intento di incoraggiare studenti dell’ultimo anno degli istituti secondari di secondo grado italiani e della rete delle scuole italiane all’estero, d’intesa con gli uffici regionali del Ministero dell’Istruzione e con il Ministero degli Affari Esteri. Grazie alla collaborazione della competente direzione generale del Ministero della Giustizia, al Premio hanno partecipato anche alunni di sezioni attive presso case circondariali.

La commissione giudicatrice si è dichiarata soddisfatta del buon livello qualitativo degli elaborati pervenuti in forma anonima da istituti scolastici di varie regioni italiane e da paesi esteri, individuando all’unanimità i componimenti meritevoli di riconoscimento. Come recita il bando, il premio è conferito con l’auspicio di incentivare i vincitori in vista degli studi universitari e gli istituti di appartenenza a favorire progetti di approfondimento della storia e del significato della lingua e della letteratura italiane.

La cerimonia di premiazione, aperta al pubblico, si svolgerà sabato 20 maggio 2017, con inizio alle ore 11 precise, nel Palazzo Municipale, grazie al patrocinio dell’Amministrazione cittadina e sarà presentata dalla giornalista Ilaria Paolisso. Ai presenti rivolgeranno un saluto il Sindaco, arch. Roberto De Donatis, e il presidente del Centro di Studi Sorani. Interverrà la commissione giudicatrice, presieduta dal prof. Marcello Carlino dell’Università di Roma e costituita dalle professoresse Anna Valentina Belli e Santina Pistilli, dal prefetto emerito dott. Piero Cesari e, in rappresentanza del Centro di Studi Sorani, dal preside Luigi Gulia. I premiati daranno lettura dei loro componimenti. Brevi intermezzi musicali saranno eseguiti, come è ormai tradizione, dai maestri Donato Cedrone, al violoncello, e Valentina Di Silvestro, alla chitarra classica. La dottoressa Donatella Inglese leggerà poesie dello zio Guelfo Basile e la dottoressa Mirella Basile, in rappresentanza  degli altri congiunti, rivolgerà un saluto finale.

Questi i vincitori della sezione “Poesia”: primo premio Vincenzo de Cancellis, Istituto “Fiani – Leccisotti” di Torremaggiore (Foggia), autore di “Fronde d’ebano”; secondo premio Salvatore Francesco Pezzino, Casa di reclusione di Sulmona dell’Istituto “Arrigo Serpieri” di Avezzano, autore della poesia “Il mio mare”. Vincitori della sezione “narrativa”: primo premio Andrea Savona, Liceo scientifico “Leonardo da Vinci” di Sora, autore del racconto “La casa sul mare”; secondo premio Federica Tomassini, Liceo scientifico “Francesco Severi” di Frosinone, per il racconto “Profondo come il mare”. Per ciascuna delle due sezioni saranno assegnati, oltre al diploma e a pubblicazioni del Centro di Studi Sorani: Euro 1.000 allo studente primo classificato, Euro 750 all’istituto di appartenenza; Euro 750 allo studente secondo classificato, Euro 500 all’istituto di appartenenza.

Appuntamento, dunque, sabato 20 maggio2017 , ore 11, presso il Palazzo Municipale di Sora per un significativo evento culturale e  sociale di eccezionale efficacia.

 

 

Share