Rete civica del comune di Sora, notizie dall'Amministrazione Comunale.
Città di Sora

Progetto “SORA OPEN”

SETTORE V -LAVORI PUBBLICI E AMBIENTE-

Con Delibera di Giunta comunale n. 355 del 28/11/2013 è  stato approvato il Progetto “SORA OPEN” finanziato interamente dalla FILAS s.p.a. grazie all’avviso pubblico conseguente al programma POR FESR Lazio 2007/2013 per un investimento complessivo pari ad € 142.175,00. Successivamente è stata attivata la gara di appalto ed in data odierna è stato sottoscritto il contratto per affidamento del servizio a favore della ditta SIAC s.r.l. avente sede legale in Avezzano.

L’innovativo progetto concerne la realizzazione di un DATA SET OPEN con relative applicazioni per l’aggregazione delle seguenti informazioni:

  • elenco passi carrabili
  • numeri civici e toponomastica
  • illuminazione pubblica
  • cartellonistica
  • segnaletiva verticale
  • attività culturali: carnevale, infiorata…,
  • Eventi museo della Merdia Valle del Liri,
  • Eventi servizi bibliografici
  • relative applicazioni per dispositivi mobili e per le segnalazioni e informazioni.

Il servizio sarà garantito a mezzo di:

  • rilevamento geografico con precisione submetrica dei passi carrabili, dei pali di pubblica illuminazione, della cartellonistica pubblicitaria, della segnaletica verticale e relativo posizionamento su mappa,
  • rilevamento geografico strade all’interno del territorio comunale
  • elenco numeri civici presenti su strade acquisite
  • creazione di un dataset contenete le informazioni turistiche: elenco foto, video, e documenti forniti da associazioni,
  • trasformazione dei dati in possesso dell’Ente, anche in formato cartaceo, in formato open,
  • sviluppo e messa in opera di applicazioni web e mobili per la segnalazione di disservizi e consultazione di dati aperti generali

Il pacchetto descritto, fortemente innovativo, metterà a disposizione dell’Amministrazione Comunale, dei cittadini, di tutti coloro che saranno interessati, sistemi di dati volti al controllo del territorio ed al monitoraggio dei servizi pubblici (passi carrabili, pubblica illuminazione, insegne pubblicitarie, segnaletica verticale ecc..), informazioni inerenti alle attività culturali programmate, informazioni inerenti al museo della Media Valle del Liri, ulteriori servizi  tra cui quello bibliografico. I sistemi di dati generati dal servizio hanno la caratteristica di essere aperti e aggiornati in modo dinamico grazie anche alla partecipazione dei cittadini. Saranno così a disposizione di tutti dei dataset aperti con informazioni utili e volte ad assicurare alla cittadinanza l’efficienza dei servizi erogati.

Il progetto dovrà essere svolto entro i prossimi 70 giorni salvo eventuali proroghe concesse da FILAS. Infine l’aggiudicazione alla ditta SIAC s.r.l. è avvenuta anche grazie all’offerta economicamente più vantaggiosa in quanto la stessa SIAC s.r.l. ha proposto il totale rifacimento della numerazione civica sul comprensorio comunale fornendo gratuitamente 10.000 numeri civici per altrettante famiglie realizzati su supporto in pietra.