Rete civica del comune di Sora, notizie dall'Amministrazione Comunale.
Città di Sora

Successo per il video di Giulia Mazzoni, girato a Sora: la soddisfazione del Sindaco Tersigni

FOTO1Sora alla ribalta nazionale. La stupenda Piazza Mayer Ross e l’originale Sala Polifunzionale “V. De Sica”  hanno fatto da sfondo al video di “WHERE AND WHEN?”, nuovo brano della 24enne pianista toscana Giulia Mazzoni, estratto dal suo disco d’esordio “Giocando con i bottoni”.  

 Il videoclip di “Where and When?”, prodotto da PrimopianoTv di Alessia Moccia e Andrea Angioli, è diretto da Fabrizio Cestari, già regista di video pluripremiati, come “La nuova stella di Broadway” di Cesare Cremonini. Il video, uscito il 6 febbraio, vede la presenza delle sculture dell’artista Franco Losvizzero che, lavorando con diversi mezzi espressivi, ricrea figure rassicuranti, capaci di risvegliare suggestioni dell’infanzia. Protagonista del video, oltre a Giulia Mazzoni, è la piccola Vittoria Pesciarelli e il corpo di ballo dell’A.S.D. DanzaPiù di Sora.

Sono orgoglioso di avere ospitato nella  nostra città un evento così prestigioso e di avere fatto conoscere in tutta Italia alcune delle bellezze di Sora. La Sala Polifunzionale “Vittorio De Sica” è un originale spazio a disposizione della città che ben si presta ad ospitare eventi e operazioni culturali. Ricordo che alla progettualità è stata attribuita nel dicembre 2013 una Menzione speciale all’interno del Premio Internazionale di Architetture in Pietra, bandito dalla Cooperativa Produttori del Marmo Botticino – dichiara il Sindaco Ernesto Tersigni – Ringrazio la pianista Giulia Mazzoni, il regista Fabrizio Cestari e tutto lo staff che ha lavorato alle riprese. Un plauso particolare alla coreografa Anna Maria Tollis ed al corpo di ballo della Scuola “Danza Più”, una solida realtà culturale dalla storia trentennale”.

Grande soddisfazione è stata espressa anche da Anna Maria Tollis: “E’ stato un onore per me lavorare con un’équipe di così importanti professionisti, guidata dal regista Cestari. Ho ideato le coreografie sul brano di Giula Mazzoni e ho scelto per interpretarle le allieve dei Corsi Superiori di Danza Classica di “DanzaPiù”, scuola che dirigo da 30 anni. Le ragazze sono state molto brave a cogliere al meglio questa grossa opportunità, lavorando come un vero corpo di ballo professionista. Lo testimoniano gli straordinari risultati raggiunti nel video dalle mie allieve che hanno saputo regalarci un’eccellente interpretazione coniugata ad un’ottima tecnica”.