Rete civica del comune di Sora, notizie dall'Amministrazione Comunale.
Città di Sora

“The Sin Eater”: successo per il Torneo Nazionale di Softair

premio x la miglior interpretazione i Daino ForceThe Sin Eater“: è questo il titolo del Torneo Nazionale di softair che si è svolto il  21 e 22 Settembre 2013 nei comuni di Sora,Vicalvi ed Alvito.

Sono state ben 12 le squadre partecipanti che sono arrivate da tutta Italia. Le città coinvolte hanno avuto l’onore di ospitare oltre 300 persone tra partecipanti e organizzatori. L’evento, patrocinato dal Comune di Sora, è stato ideato ed organizzato da Fabio Sarra, Presidente della squadra “Bulldog Ciociari” e dai suoi giocatori. Importante anche il supporto del C.S.C. (Coordinamento Softair Ciociaro) del quale fanno parte numerosi club.

2classificato Swat NardoLa gara si è disputata in un arco temporale di 24 ore sui territori di Sora, Alvito e Vicalvi.Il torneo si è diviso in due sezioni: una prima parte dedicata all’intelligence (recupero informazioni nelle varie città) e una seconda in combat , il vero e proprio cuore del torneo, durante il quale le 12 squadre hanno svolto 9 obj ciascuna. Gli obj erano ispirati ai film “The Sin Eater” e “Il nome della rosa”. Ogni obj consisteva in una avventura nella quale bisognava trovare enigmi da risolvere per giungere alla soluzione del caso.

Le location degli obj sono state dislocate in numerosi luoghi storici come i castelli medioevali di Sora, Alvito e Vicalvi, che i partecipanti dovevano raggiungere durante lo svolgimento della gara.

Grazie alle bellezze dei luoghi e all’impegno degli organizzatori tutte le squadre hanno definito “The Sin Eater” il “torneo dell’anno”.

Al termine della gara,  in Piazza Annunziata, a Sora, si è svolta la premiazione che ha visto sul primo gradino del podio la squadra dei “Guardiani di Giano” di San Giovanni Rotondo, seguiti dagli “Swat Nardo“, avversari pugliesi, e dai terzi classificati”Italian Tactical Troop“, provenienti da Roma.

L’Associazione Bulldog Ciociari ringrazia i Sindaci, gli Assessorati alla Cultura e le Amministrazioni Comunali di Sora, Alvito e Vicalvi per la disponibilità e la cordialità che hanno mostrato nei confronti di questa manifestazione, supportando l’organizzazione nello svolgimento dell’evento.

Insomma tutto fa pensare che il prossimo hanno le nostre cittadine potranno accogliere il seguito di questa avvincente avventura…”The Sin Eater 2“.

premio obj piu bello vinto dalla Brigata del Diavolo Ceprano

1classificato Guardiani di Giano3classificato Italian Tactical Troop