EconomicaMente - Festival dell’Economia

Incontro con Carlo Salvatori

Data evento:
16 Marzo 2024 10:00 - 16 Marzo 2024 11:30
EconomicaMente - Festival dell’Economia

Sabato 16 marzo, alle ore 11.00, presso la Sala consiliare del Comune di Sora, il dottor Carlo Salvatori terrà una Conferenza sul tema: "Crisi della finanza, crisi dell’economia, crisi dell’Europa: si esce dalla crisi solo se c’è vera Unione". L'incontro fa parte della serie di eventi del Festival "Economicamente".

Il dottor Salvatori condividerà la sua vasta esperienza e conoscenza nel settore finanziario ed economico, offrendo preziosi spunti di riflessione su come affrontare le attuali crisi e su come l'unità europea possa essere la chiave per superarle.

L'evento, che si propone come un autentico punto di incontro tra le nuove generazioni e l'esperto del settore, offrendo ai partecipanti l'opportunità unica di porre domande dirette e di confrontarsi con un protagonista del panorama finanziario italiano, si avvale del contributo significativo e della collaborazione dei quattro Sponsor, che sostengono il Festival fin dalla nascita, nonché della collaborazione del Progetto Vitamina G.

La nostra intenzione è quella di portare sul nostro territorio una nuova mentalità economico-imprenditoriale, finalizzata a creare un nuova generazione industriale al passo con i tempi, prendendo spunto da chi sta facendo e ha fatto la storia imprenditoriale della nostra provincia.

Carlo Salvatori è Presidente onorario di Lazard Italia.

Ha una pluriennale esperienza nel settore bancario dove ha ricoperto ruoli esecutivi di alto livello nei maggiori Istituti italiani ed esteri, come Direttore centrale della Banca Nazionale del Lavoro, di Banca Intesa e di Unipol. Presidente di Unicredit, Vice Presidente di Mediobanca, di Comit e della Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza, nonché Presidente del Supervisory Board di Bank Austria Creditanstalt-Wien e Consigliere di Bayerische Hypo und Verinsbank AG – Munich. Ha conseguito la laurea in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Bologna, la laurea in Scienze bancarie presso l’Università di Siena e la laurea Honoris Causa in Scienze politiche presso l’Università degli Studi di Macerata.

Ultimo aggiornamento

Martedi 12 Marzo 2024