Rete civica del comune di Sora, notizie dall'Amministrazione Comunale.
Città di Sora

Farmacia Comunale: inaugurazione della sede rinnovata ed ampliata

manifestofarmaciaokNuovo look per la Farmacia Comunale di Sora. Sabato 28 giugno 2014, alle ore 17.30, si terrà la cerimonia di inaugurazione della sede rinnovata ed ampliata, sita in Via Piemonte. Il Sindaco Ernesto Tersigni, il Presidente della Farmacia Comunale Avv. Ezio Tatangelo e l’Amministratore Delegato Dott. Vincenzo Manetta invitano le autorità e la cittadinanza ad intervenire all’evento.

Prima del taglio del nastro e della benedizione dei locali, si terranno gli interventi del Sindaco Tersigni e dei vertici della Farmacia Comunale che da sabato offrirà tanti nuovi servizi. Oltre ai farmaci, la clientela troverà articoli per l’infanzia, un reparto dedicato all’erboristeria ed all’omeopatia, alimenti per celiaci, prodotti aproteici, articoli dermocosmetici e di bellezza, integratori alimentari e tanto altro. Proseguirà il servizio “La salute a casa tua” che prevede la consegna a domicilio dei farmaci per determinate fasce della popolazione mentre sono in fase di allestimento il reparto veterinaria, il Cup (Centro Unico di prenotazione per le visite specialistiche) e l’attivazione di una fidelity card.

Sono particolarmente lieto di presentare alla cittadinanza la nuova e più ottimale veste della Farmacia Comunale – dichiara il Primo Cittadino – Ringrazio il Presidente Avv. Ezio Tatangelo, l’ Amministratore Delegato Dott. Vincenzo Manetta e tutto lo staff della struttura per l’impegno nella promozione della nostra farmacia che ha acquisito un’immagine rinnovata e avrà finalmente a disposizione locali più funzionali”.

Soddisfazione è espressa anche dal Presidente Ezio Tatangelo: “Abbiamo dato vita ad una nuova e moderna farmacia che si propone di fornire – non solo al popoloso quartiere in cui è ubicata ma all’intera cittadinanza e al più vasto comprensorio del sorano – una ricca serie di servizi aggiuntivi alla vendita del farmaco, prestando sempre grande attenzione alle fasce più deboli della popolazione. In quest’ottica è nato il servizio “La salute a casa tua” e si inserisce anche la prossima attivazione di una fidelity card che darà diritto a sconti sui medicinali. Tale iniziativa, così come tante altre, è scaturita dal Protocollo d’Intesa che abbiamo sottoscritto con l’Assessorato alle Politiche Sociali per mettere in atto una serie di concreti progetti a favore delle classi meno abbienti”.

Share